Le più belle rievocazioni di auto storiche in Toscana

Si rinnova il consiglio, ecco i volti

Si avvicina il pranzo sociale di domenica 19 gennaio al Piccolo Castello nel comune di Monteriggioni in provincia di Siena. Un appuntamento molto importante per l’associazione che, oltre a ritrovarsi all’inizio di questo nuovo anno, si prepara a rinnovare il consiglio in tutte le sue cariche, dai consiglieri al presidente.

Sarà l’occasione per il rinnovo del consiglio direttivo e il momento per rinnovare la tessera sociale o sottoscriverla per tutti coloro che vorranno entrare a far parte della nostra famiglia di appassionati.
Solo chi risulterà nostro socio, avrà diritto di voto.

Chi sono i volti che hanno deciso di scendere in campo con la nostra associazione? Ecco una galleria fotografica

Si possono esprimere fino ad un massimo di 6 preferenze.

La scuderia Cassia Corse 264 Storica inoltre ricorda che sono aperte fino a mercoledì 15 gennaio le prenotazioni per il pranzo sociale che si terrà come detto alle 13 al Piccolo Castello, Strada Provinciale Colligiana, 8, 53035 Monteriggioni Siena. Chiunque può partecipare al pranzo, anche se non socio della nostra scuderia.

Il costo del pranzo è di 30 euro a persona e vi invitiamo a dare conferma della vostra presenza tramite mail all’indirizzo mail@cassiacorse.it oppure al numero di telefono 393 0328527
Chi è affetto da intolleranze o allergie alimentari è pregato di comunicarlo al momento della prenotazione.
Vi aspettiamo numerosi, dalle ore 12 per il rinnovo o la sottoscrizione della tessera associativa.

Auguri per un felice 2020

Il presidente dell’associazione Cassiacorse, Luigi Berra, saluta il 2019 con il suo Gazzettino e vi dà appuntamento al 2020.

Ecco la sua lettera:

Siamo arrivati alla fine anche del 2019. E’ passato troppo in fretta.

E’ stato un anno interessante per la Cassiacorse, come avete potuto notare se avete letto i vari Gazzettini; possiamo sintetizzarlo come un ulteriore passo per crearci il nostro spazio all’interno del mondo delle auto d’Epoca. Stiamo crescendo nuovamente, dopo un periodo di “stanca” dovuto a ragioni a noi non imputabili. Abbiamo raddoppiato il numero dei soci.

Sono tornati “vecchi”soci e tanti nuovi. Siamo rimasti un Club tranquillo, quasi familiare, che non si dà arie d’importanza, ma quello che facciamo lo facciamo con semplicità e con grande passione, e forse, è proprio questo che attrae.

C’è un crescente interesse per il settore degli eventi “Turistici”, ovvero quelli che non sono competitivi e che attraggono sempre più partecipanti. Sono cultura, divertimento della guida, una scusa per fare uscire dal garage splendide vetture che altrimenti verrebbero lasciare a prendere polvere.

Ce ne sono di tutti i tipi: da quelli più semplici (che a noi non piacciono molto e che chiamiamo “il giro del pagliaio o del campanile) e che si risolvono in pochi chilometri per terminare con il pranzo.

Quelli come la nostra Firenze Siena, che rievocano delle competizioni del passato e cercano di aggiungere almeno un tocco di cultura transitando attraverso architetture del lontano passato, paesi medievali o rinascimentali dove ci si sofferma per ammirarli.

Ma ci sono addirittura manifestazioni che durano due o più giorni quali, solo per citarne un paio, la 500 Miglia di Brescia o il Giro della Sicilia.

Anche le Riviste Specializzate che fino ad ora parlavano solo di corse, di rally e di gare di regolarità, adesso hanno cominciato ad occuparsi anche di queste manifestazioni che vengono chiamate in vario modo: sportive-culturali, Musei in movimento, etc….Accolgono anche l’apprezzamento degli spettatori che rimangono affascinati dalle linee di vetture che hanno fatto la storia dell’automobilismo mondiale.

Segnate questa data e non prendete altri impegni: 19 Gennaio, ripeto 19 Gennaio; pranzo sociale della Cassiacorse al Piccolo Castello di Monteriggioni

Tanti auguri per un felice 2020