Road to Firenze-Siena 2019

Road to Firenze-Siena 2019ROAD TO FIRENZE-SIENA 2019

Siamo già entrati nell’avvento della nuova edizione. Come già saprete le iscrizioni sono ufficialmente aperte, affrettatevi ad inviare la vostra in quanto i posti sono limitati.

Trovate tutto a disposizione nelle consuete pagine:
www.firenzesiena.it
www.cassiacorse.it/firenze-siena

Nei prossimi giorni cercheremo di coinvolgere maggiormente i nostri followers. Aggiorneremo questo articolo con notizie, curiosità e novità riguardo l’edizione 2019 che è in programma per i giorni 13 e 14 Aprile p.v.
Intanto un sentito ringraziamento ai nostri sponsor che sostengono e contribuiscono alla riuscita della nostra manifestazione: Banca MediolanumVilla TrasquaMargiPetri Corse AutomobiliPeragnoli ScarGhiott FirenzeYolande Brada.

La Partenza:

Road to Firenze-Siena 2019Un leggero “ritorno alle origini”, inteso come per le prime edizioni della manifestazione, visto che la partenza verrà data nella bella PIAZZA OGNISSANTI in centro storico di FIRENZE.

La piazza venne creata nel Duecento per permettere ai copiosi fedeli di assistere alle prediche, cerimonie e festività degli Umiliati dalla chiesa di Ognissanti, analogamente ad altre grandi piazze cittadine che proprio per la popolarità degli ordini religiosi si venivano spianando (Santa Maria Novella, Santa Croce, Santo Spirito, …). Era anche come spazio dove estendere l’attività di lavorazione della lana di cui il convento era il fulcro. “Nel XIII secolo lo spazio era tutto occupato dai lavatoi degli Umiliati, tolti i quali, dal Cinquecento, la piazza servì di mercato ai bovini, appendice del vicino Prato”. La denominazione, che rende conto di tale origine è quindi antica, anche se tra il 1860 e il 1932 fu soppiantata da una titolazione in onore del patriota e politico italiano Daniele Manin.

Road to Firenze-Siena 2019Ferma restando la sua principale caratteristica che è quella di inquadrare la facciata della chiesa, la piazza fu significativamente trasformata dal lato del fiume in occasione della creazione di questo tratto del lungarno. In tale occasione il piano stradale fu rialzato e fu abbattuta una cancellata eretta nel 1838 che chiudeva l’accesso al greto del fiume, con conseguente riduzione e riconfigurazione degli edifici che chiudevano la piazza da questo lato. (Wikipedia)

L’arrivo:

Road to Firenze-Siena 2019Ancora un passo nell’avvicinamento della Firenze-Siena edizione 2019, svelando quella che forse è la novità più “succosa” di quest’anno. L’arrivo, come sempre previsto a Siena presso l’Hotel Garden, questa volta si impreziosirà con il passaggio nella PIAZZA DEL CAMPO, unica per la sua particolare e originalissima forma a conchiglia, rinomata in tutto il mondo per la sua bellezza e integrità architettonica, nonché per essere il luogo in cui due volte l’anno si svolge il Palio di Siena.

Lo spazio che sarebbe diventato la piazza attuale era, alle origini di Siena, un terreno bonificato per consentire il deflusso delle acque piovane, come testata semicircolare della valle di Montone, tra il colle Santa Maria e il crinale che va verso Porta Romana. Il nucleo della città in formazione si trovava più in alto, nella zona di Castelvecchio. Il futuro “Campo” era uno spazio per i mercati, appena laterale rispetto alle principali strade di comunicazione che passavano per la città e situato esattamente a un crocevia. Qui si incontrano ancora oggi le direttrici per Roma a sud-est, per il mare a sud-ovest e verso Firenze a nord. La storia della piazza si intreccia fortemente con quella della costruzione del palazzo Comunale, o palazzo Pubblico, che vi si affaccia. (Wikipedia)