Regolarità al Castello di Radicondoli

Regolarità al Castello di RadicondoliInizia la stagione, ma quasi finisce…?

Al via la stagione 2018 per quanto riguarda il settore sportivo di regolarità. Domenica 18 Marzo scorsa si è svolta infatti la prima edizione della Regolarità al Castello di Radicondoli, ottimamente organizzata dal Chianti Cup, già esperti curatori della famosa salita di Castellina (Coppa del Chianti Classico). I nuovi regolamenti imposti da ACI Sport da quest’anno hanno modificato non poco tutto il settore, per le “turistiche” in particolare inserendo alcune limitazioni e obblighi, con conseguenti difficoltà e costi maggiori per gli organizzatori. Risultato di tutto questo è stato un notevole impoverimento di tutto il calendario, tanto che questa sembra al momento sia l’unica regolarità turistica in programma per tutto il 2018!

Tornando al risultato, purtroppo solo un equipaggio Cassiacorse al via, Serlupi-Lelli su A112 Abarth, che conquistano abilmente il 3° posto della classifica generale storiche. Le prove da disputare erano tutt’altro che semplici e decisamente non adatte a neofiti, così come la formula di gara di tipo “misto” (PC concatenate e PCT teoriche). Ma tutto necessario per rendere più appetibile la gara, e così è stato. Il nostro equipaggio raggiunge il podio chiudendo le 34 prove totali con 192 penalità totali, media di 5,64 centesimi, decisamente non male per essere la prima uscita stagionale!

Classifiche sul link della Federazione FICR e sul sito ChiantiCup.